user_profile
    1 week, 3 days ago
    Agosto 2020. Andy-Eka Percorso non impegnativo se fatto con EBike. Visto fare anche dai bambini. Sul passo oltre i 2200mt posto incantevole a dir poco. Wow 😲 stupendo tra rocce e prati verdi
    ★ ★ ★ ★ ★

    user_profile
    4 weeks ago
    MTB salita in cabinovia fino a Bormio2000, partenza in direzione S.Caterina. Primo tratto pianeggiante seguendo la 543 fino al primo bivio. A sinistra si scende, a destra si sale pochi minuti per arrivare ad un bel punto panoramico lungo la 542. Il sentiero prosegue poi come camminata. Torniamo indietro al bivio, abbassate la sella a zero e dimenticatevela fino all’incrocio con la 522!! Si scende a freni tirati con una bella pendenza, su terreno carrabile sassoso. Lungo la discesa potete fermarvi a Sobrettina per un po’ di sole ed uno splendido panorama. Dall’incrocio con la 522, si prosegue su questa strada comoda e in leggera discesa in mezzo ai boschi fino a S.Caterina. Arrivo diretto in centro al ponte. cesa in mezzo ai boschi fino a S.Caterina. Arrivo diretto in centro al ponte. dopo una breve sosta, si ritorna lungo la stessa 522, proseguendo sul versante basso dall’incrocio passato prima. Il sentiero e con sali e scendi fattibili senza troppo impegno, costeggiando tutta la Valfurva a mezza costa. Bellissimi panorami e baite stupende vi accompagnano lungo il tragitto, attraversando nell’ultimo tratto fino a Bormio le piste da sci e i campi, ed uno splendido boschetto prima di incrocia re la strada asfaltata e scendere fino in città. Arrivo alla Vecchia Combo. 30km di puro piacere.
    ★ ★ ★ ★ ★

    user_profile
    1 month ago
    Si parte dal parcheggio dell’albergo Forni, e il consiglio è di SALIRE subito con il percorso glaciologico ALTO!!! può’ sembrare più lungo, ma il sentiero e’ decisamente più bello, con appoggio a gradoni, ed offre scorci bellissimi sul ghiacciaio. Arrivati alla base della morena, piccola escursione fuori-sentiero per salire in sicurezza fino alle pendici. Passati i ponti tibetani, sosta al rifugio Branca per cibo e riposo. (Consigliato questo senso del giro). A SCENDERE, dal percorso glaciologico BASSO, con un sentiero in continua pietraia, con meno panorama, e anche ripido in alcuni punti (per questo sconsiglio la salita in questo senso). Ancora più ripido e con pietre scivolose il percorso carrabile più breve, anche se più veloce. Anche questo, meglio farlo solo in discesa. Passando a fianco dell’invaso artificiale del torrente, si tiene la sinistra a salire brevemente per poi ridiscendere con arrivo al parcheggio Forni. Escursione molto bella! ma già con alcuni passaggi di difficoltà media. Scarpe da montagna (per favore non fatevi vedere con le NewBalance!!)
    ★ ★ ★ ★ ★

    user_profile
    1 month ago
    Sentiero dal parcheggio di Niblogo al Rifugio al Campo. Difficoltà bassa, si percorre interamente su strada carrabile principalmente pianeggiante. 2h. Tratto più ripido in salita dopo il primo ponte, per evitarlo meglio scegliere il tragitto a destra, più dolce e panoramica nei boschi di Pradaggio di Sotto e di Sopra, che offre degli scorci molto belli sulla confluenza della Valfurva con la Val Zebru. Il percorso offre una 1^ area di sosta attrezzata con tavoli a circa metà , la 2^ si trova invece a circa 12min dall’arrivo. La seconda area e’ attrezzata meglio con Bagno, Barbecue, Fontana e tavoli. Ma vale la pena arrivare a Campo poco distante.
    ★ ★ ★ ★

    user_profile
    1 month, 3 weeks ago
    Un escursione bellissima, facile e alla portata di tutti Lo spettacolo dal ponte è imperdibile

    user_profile
    1 year ago
    This is one of the South Tirol Classic mountaineering routes. Overnight at a cosy hut and get an early start.
    ★ ★ ★ ★ ★

    user_profile
    2 weeks, 3 days ago

    user_profile
    1 month, 3 weeks ago

    user_profile
    3 months, 2 weeks ago
    ★ ★ ★

    user_profile
    7 months ago

    user_profile
    1 year ago

    user_profile
    1 year, 1 month ago
    ★ ★ ★ ★ ★

    user_profile
    1 year, 1 month ago