meta
    user_profile
    4 months, 2 weeks ago
    Questo è il mio giro lungo l’Adda preferito. Con partenza da Lodi su sponda sinistra (est) e ritorno su sponda destra (ovest). Il tragitto si svolge quasi interamente su sterrati e single track ad eccezione di un tratto nella parte iniziale del ritorno dove si è costretti a seguire un tratto di strada asfaltata che passa da Comazzo (ma il vantaggio è che nella piazzetta prima della chiesa sotto all’acquedotto c’è una bella fontanella con acqua fresca per riprendersi un po’ dal caldo e dalla fatica). Impossibile bypassare questo tratto perché ci si addentrerebbe in lagune con sentieri senza uscita (provato personalmente perché speravo in una alternativa). La parte di andata è decisamente più facile, ben segnalata (con cippi in pietra con indicazioni) e abbastanza ben tenuta. Seguendo la mia traccia talvolta ci si discosta leggermente dalla via principale indicata per seguire più da vicino il tratto di fiume. Arrivati al ponte di Rivolta c’è la possibilità di ristoro (nella stagione estiva) per presenza di un bar vicino al ponte. Il ritorno è decisamente più impegnativo, con presenza di ghiaia grossolana in alcuni tratti, ma nulla di preoccupante. Molto carino e ben segnalato il tratto Merlino - Zelo Buon Persico dove hanno da poco sistemato il tratto con due ponticelli (prima si era costretti a guadare). L’ultimo tratto prima di Lodi si snoda per lunghi tratti su singletrack un po’ più impegnativi per presenza di rami bassi lungo il percorso che costringono frequente passaggio in posizione abbassata (io che sono 1,90 l’ho trovato un tantino affaticante per il collo). Totale 55 km di divertimento puro tra paesaggi e scorci veramente suggestivi.
    ★ ★ ★ ★ ★

    user_profile
    5 months, 1 week ago
    ★ ★ ★ ★